DU’AA

(dalla pagine di Facebook di Charlotte Anderson, Traduzione Italiana Andrea P. per Tis Milano)

Un’amorevole Atma Namaste!

Quest’anima è molto Grata per il supporto del Team nella preparazione del Ritiro Spirituale Sufi in Konya (Turchia) lo scorso weekend.

Centinaia di ore sono state spese recentemente nella continuazione dello sforzo che questa anima ha speso insieme al nostro Amato Maestro Spirituale MCKS nella creazione dei materiali specifici per il Ritiro a Dubai nel Febbraio 2007.

I nostri ricercatori hanno trovato la seguente Preghiera – che assomiglia così tanto alla Preghiera Semplice di S. Francesco. Notate la straordinaria correlazione con la preghiera di Hazrat Maulana Yunus Patel Saheb (MuddaZilluhu), che si può trovare in Rumi & nel Profeta (Pace e Benedizione su di Lui – PBSL). La verità è universale! Vi prego di leggere la preghiera di S. Francesco di seguito:

O Signore, fa’ di me uno strumento della tua Pace:

Dove è odio, fa’ ch’io porti l’Amore.

Dove è offesa, ch’io porti il Perdono.

Dove è discordia, ch’io porti l’Unione.

Dove è dubbio, ch’io porti la Fede.

Dove è errore, ch’io porti la Verità.

Dove è disperazione, ch’io porti la Speranza.

Dove è tristezza, ch’io porti la Gioia.

Dove sono le tenebre, ch’io porti la Luce.

O Maestro, fa’ ch’io non cerchi tanto:

Essere consolato, quanto consolare.

Essere compreso, quanto comprendere.

Essere amato, quanto amare.

Poiché è Dando, che si riceve;

Perdonando, che si è perdonati;

Morendo, che si resuscita a Vita Eterna.

Amen

Adesso “Volgete” la vostra mente alle incredibili similarità in queste Preghiere. Provate l’unità spirituale con TUTTA L’UMANITÀ … Che NON ci siano divisioni con TUTTI i nostri fratelli e sorelle in TUTTA LA TERRA.

Nota: quando praticate il Du’aa, per favore rispettosamente alzate entrambe le mani, lasciando un piccolo spazio tra le mani. I Cristiani possono unire le mani davanti al cuore nella posizione di preghiera a mani giunte.

Possano la Pace di Dio e le Sue Benedizioni Divine essere con Voi.

PS Per coloro i quali si sentono maggiormente a loro agio con il termine “Dio” possono sia utilizzare la Preghiera Semplice di S. Francesco oppure utilizzare la parola “Dio” al posto del termine “Allah” (swt). Sia Gloria al Suo Nome … quando si recita questa Preghiera. C’è un unico Dio Supremo. In TUTTE le Tradizioni egli è senza forma.

Oh Allah (swt),

a tutti coloro che soffrono la depressione … dona loro Felicità e Gioia

Oh Allah (swt),

a tutti coloro che sono poveri … dono loro ricchezza

Oh Allah (swt),

a tutti coloro che sono deboli … dono loro forza

Oh mio Amato Allah (swt),

benedici tutti coloro che sono senza figli … con figli pii e giusti

O Allah (swt),

a tutti coloro che hanno figli … fa dei loro figli la calma dei lori occhi

O Allah (swt),

rendi i lori figli obbedienti … e rendi i loro figli obbedienti a Te e al Tuo Rasul (PBSL) (Discepolo)

O Allah (swt),

rimuovi i problemi di tutti coloro che stanno sperimentando delle difficoltà o dei problemi

O Allah (swt),

Benedici tutti quei fratelli e sorelle che sono in cerca di un coniuge,

con buoni e giusti coniugi,

che siano un’assistenza al loro Deen (Religiosità),

O Allah (swt),

metti amore tra mariti e mogli, genitori e figli, fratelli e sorelle,

O Allah (swt),

unisci i cuori dei fratelli e delle sorelle, dei genitori e dei figli, dei mariti e delle mogli e dell’intera Ummat (Comunità)

AMEEN

swt – Subḥānahu wa ta’āla – Egli sia Esaltato e Glorificato

Rasul – http://en.wikipedia.org/wiki/Rasul

Deen – http://en.wikipedia.org/wiki/Din

Ummat – http://en.wikipedia.org/wiki/Ummah