Trattamento mirato ad animali
21 Febbraio 2017

Avviso Pubblico

Il Pranic Energy Healing non intende sostituire la medicina allopatica, ma piuttosto esserne di complemento.

Se i sintomi persistono oppure se la malattia è grave, per favore consultate immediatamente un Medico ed un Pranic Energy Healer esperto. I Pranic Energy Healers non sono Medici, ma i Medici possono diventare Pranic Energy Healer. I Pranic Energy Healers non devono fare Diagnosi Mediche.

I Pranic Energy Healers non devono prescrivere Medicinali e/o Cure Mediche.

I Pranic Energy Healers non devono interferire con le Prescrizioni Mediche e/o con le Cure Mediche.

Il gatto, di nome Alex, è risultato felv positivo fin dalla nascita. All’età di 3 anni è stato affetto da stomatite grave a tal punto da porre in serio pericolo la vita dello stesso.

Il veterinario consultato ha prescritto un trattamento antibiotico per 2 settimane accompagnato dall’assunzione di fermenti lattici e, nel caso si fosse ripreso, ha consigliato anche l’estrazione totale dei denti.

Basandoci sulla diagnosi veterinaria abbiamo proceduto con un trattamento energetico di Pranic Energy Healing mirato, ripetuto tre volte al giorno. Il trattamento ha consistito in una pulizia generale dell’area interna e della salute ricorrendo al colore bianco o al colore verde pallido e blu pallido seguito  da una pulizia e proiezione del centro energetico del  plesso solare e del base  servendosi del verde pallido e da una pulizia e proiezione delle  gengive sanguinanti, dei denti, del cavo orale e delle pareti bocca con il ricorso del verde pallido e blu pallido.

Dopo tre settimane di trattamento, il gatto è stato portato a stomaco vuoto al controllo dal veterinario, poiché, come suggerito da quest’ultimo, nel caso fosse stato in buone  condizioni, si sarebbe proceduto con  l’estrazione dei denti.

Il gatto è stato trovato incredibilmente in ottima forma,  con i denti risaldati, cavo orale e gengive non infiammate e, pertanto, non è stata necessario alcun intervento invasivo.  Il veterinario si è limitato a prescrivere un’altra cura antibiotica per precauzione.

Silvia

Tutti i diritti sono riservati ©2020
Back to top